domenica 15 aprile 2018

Perchè a Cernusco le CICLABILI sono a contatto con i passi carrai e gli accessi alle abitazioni?






Una riceca (limitata) fa balzare subito all'occhìo - tranne viale Assunta - che tutte (o quasi) le piste ciclabili Cernuschesi, anzichè a fianco della carreggiata stradale, prendono il posto dei marciapiedi anche dove non dovrebbero, invertendone la collocazione più sicura e razionale. 

E' per tale ragione che hanno ottenuto il BOLLINO BLU DELL'EUROPA? (Comincini dixit!).




 
 
 

Faccio ovvio riferimento alle situazioni dove marciapiedi e ciclabili sono distinti, come in via Goldoni, nuove di zecca.